FORMAZIONE


La formazione, così come voluta dal D.Lgs 81/08 con i relativi accordi Stato Regioni, diventa passaggio fondamentale per l’attuazione dei sistemi di sicurezza;
l’esperienza sul campo ci ha insegnato che gli addetti formati contribuiscono al funzionamento dei protocolli in maniera concreta e non passiva.


FORMAZIONE LAVORATORI

La formazione dei lavoratori sottende a quanto indicato, oltre che dal D.Lgs.81/08, anche all’accordo Stato Regioni del 21/12/2011, che definisce i dettami per lo svolgimento dei corsi, suddivisi in rischio basso, medio o alto a seconda della tipologia dell’attività. Oltre quanto previsto dalla normativa riteniamo che sia fondamentale formare e addestrare gli addetti per la mansione che sono chiamati a svolgere, al fine non solo di migliorarne la sicurezza, ma anche la produttività.

DURATA DEI CORSI
AZIENDE RIENTRANTI NEL SETTORE A RISCHIO BASSO DURATA CORSO 8 ORE
AZIENDE RIENTRANTI NEL SETTORE A RISCHIO MEDIO DURATA CORSO 12 ORE
AZIENDE RIENTRANTI NEL SETTORE A RISCHIO ALTO DURATA DEL CORSO 16 ORE
AGGIORNAMENTO
E' PREVISTO UN AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE, DI DURATA MINIMA DI 6 ORE, PER TUTTI E TRE I LIVELLI DI RISCHIO SOPRA INDIVIDUATI.

FORMAZIONE PREPOSTI

Riteniamo la figura del preposto, cioè di colui che fa le veci del datore di lavoro in caso di assenza dello stesso, e persona che al pari del datore di lavoro stesso abbia responsabilità in merito alla sicurezza. La formazione degli stessi, i cui dettami sono indicati nell’accordo stato regioni del 21/12/2011, è un gradino fondamentale per la gestione della sicurezza in azienda

CORSO 8 ORE AGGIUNTIVE OLTRE AL MODULO LAVORATORI

FORMAZIONE ATTREZZATURE

Il D.Lgs.81/08 e il conseguente accordo Stato Regioni del 22/02/2012 hanno individuato una serie di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetto formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di validità della formazione. In base all’attrezzatura di lavoro cambiano infatti le ore di formazione e la modalità della prova pratica. Le attrezzature che sottendono a tale accordo sono le seguenti:

- GRU EDILE (ROTAZIONE BASSA E ALTA)
DURATA DEL CORSO 14 ORE
- GRU PER AUTOCARRO
DURATA DEL CORSO 12 ORE
- AUTOGRU
DURATA DEL CORSO 22 ORE
- MACCHINE MOVIMENTO TERRA(ESCAVATORI, CARICATORI FRONTALI E TERNE)
DURATA DEL CORSO 16 ORE
- CARRELLI ELEVATORI (MULETTI E MERLO)
DURATA DEL CORSO 16 ORE
- TRATTORI AGRICOLI (GOMMATI)
DURATA DEL CORSO 8 ORE


AGGIORNAMENTI
L'ABILITAZIONE DEVE ESSERE RINNOVATA ENTRO I 5 ANNI DELLA DATA DI RILASCIO DELL'ATTESTATO DI ABILITAZIONE. IL CORSO DI AGGIORNAMENTO HA DURATA MINIMA DI 4 ORE.

FORMAZIONE ADDETTI AL MONTAGGIO E SMONTAGGIO PONTEGGI

Gli addetti al montaggio, trasformazione e smontaggio dei ponteggi sono obbligati da quanto previsto dal D.Lgs. 81/08 a seguire un corso di formazione specifico della durata di 28 ore (14 di teoria e 14 di pratica) che descriva ogni fase di montaggio dei vari tipi di ponteggio, a partire dal classico tubi e giunti ad arrivare al montaggio di un complesso multi direzionale, con costante utilizzo di DPI anticaduta e relative connessioni e sotto il controllo di docenti esperti e personale addetto al montaggio per la prova pratica. Solo ed esclusivamente chi è in possesso di tale certificato di abilitazione potrà montare, smontare e trasformare l’opera provvisionale e pertanto tale formazione risulta indispensabile qualora le esigenze lavorative comportino tali necessità

CORSO DI FORMAZIONE 28 ORE
DURATA CORSO DI AGGIORNAMENTO 4 ORE (DA EFFETTUARE ENTRO I 4 ANNI DAL CONSEGUIMENTO DELL'ATTESTATO)

FORMAZIONE ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE INCENDI

L’attuale normativa impone al Datore di Lavoro di nominare “preventivamente” i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori. Tali addetti necessitano di una adeguata formazione, che si ottiene seguendo un corso che varia a seconda della classe di rischio incendio dell’attività (BASSA, MEDIA o ALTA) e che è possibile svolgere direttamente presso la nostra sede

RIENTRANTI NEL GRUPPO DI RISCHIO BASSO 4 ORE
AZIENDE RIENTRANTI NEL GRUPPO DI RISCHIO MEDIO 8 ORE
AGGIORNAMENTI
RISCHIO BASSO 2 ORE
RISCHIO MEDIO 5 ORE

FORMAZIONE ADDETTI PRIMO SOCCORSO

Tra gli obblighi del Datore di Lavoro esiste quello di designare gli addetti al primo soccorso. Tali addetti necessitano di una adeguata formazione, che si ottiene seguendo un corso che varia a seconda della tipologia di attività svolta dalla ditta e che è possibile svolgere direttamente presso la nostra sede grazie alle docenze di medici specializzati.

FORMAZIONE ADDETTI PRIMO SOCCORSO
AZIENDE RIENTRANTI NEL GRUPPO B-C 12 ORE
AZIENDE RIENTRANTI NEL GRUPPO A 16 ORE

FORMAZIONE ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI RISCHI (RSPP)

Il datore di lavoro può assumere in proprio le funzioni di RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) ai sensi del comma 2, art 34 del D.Lgs n.81/08 nei seguenti casi:

1. Aziende artigiane, agricole zootecniche e industriali: fino a 30 addetti

2. Altre aziende: fino a 200 addetti

Il corso di formazione per il datore di lavoro che intenda assumere in proprio l’incarico di RSPP della propria azienda, così come previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, comprende il modulo 1 (normativo), 2 (gestionale), 3 (tecnico) e 4 (relazionale) per i livelli di rischio basso, rischio medio e rischio alto (rispettivamente per un totale di 16, 32 e 48 ore)
Nel caso in cui non sia possibile per il datore di lavoro l’assunzione dell’incarico di RSPP, lo stesso dovrà provvedere ad incaricare un RSPP interno – esterno.
La nostra società ha al proprio interno un team di RSPP in possesso di requisiti tecnico-professionali adeguati per ogni settore ATECO.

FORMAZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.)

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, è la figura eletta o designata dai lavoratori stessi al fine di creare un “tramite” capace di colloquiare sia con il corpo lavoratori che con la direzione aziendale in merito alla sicurezza. Per poter svolgere correttamente questo compito, il RLS deve essere formato e informato adeguatamente e frequentare un corso della durata di 32 ore di cui 12 relative ai rischi specifici presenti in azienda, formazione che deve essere reiterata periodicamente con aggiornamenti di 4 ore all’introduzione di modifiche alle novità legislative e in virtù di eventuali modifiche aziendali